'

Come operare con il social network

Come operare con il social networkOggi ho deciso di scrivere riguardo ad un problema che nell’ultimo anno ha sollevato molte domande tra la gente in generale, e in particolare tra gli imprenditori. Il problema è: come posso operare con i “social network”? Questo argomento è così vasto che quasi nessuno sa esattamente come “digerirlo”.

Ho notato che molte persone non sono interessate ad addentrarsi in questo problema, in quanto è proprio tale vastità che le scoraggia, e così si affidano esclusivamente ai canali di marketing tradizionali (ad esempio volantini, pubblicità sui giornali, ecc.). Altre persone hanno invece deciso di provare questi social network, ma poi si sono persi da qualche parte nell’immensità del web.

Dopo aver studiato un po’ i social network e averne sperimentati diversi, sono giunto ad una conclusione che voglio condividere con te. Il modo più facile, più veloce e più economico per raggiungere un pubblico targhetizzato è proprio attraverso i social network.

Qualsiasi comunità online è una comunità che ha un grande potenziale, quindi il problema si riduce al solo fatto di stabilire in che modo puoi presentarci i tuoi prodotti.

99 Mini-lezioni Email MarketingAl giorno d’oggi i social network rappresentano lo strumento di marketing più significativo e rappresentano un importante punto di accesso per qualsiasi impresa. Per capire il potere dei social network, dovresti realizzare che la tua attività fa parte di una comunità di aziende che appartengono allo stesso settore. Dovresti essere più attivo in questa comunità così da distinguerti dai concorrenti. Un marketing di successo nei social network richiede una buona conoscenza del soggetto. Non è sufficiente aprire un profilo in diversi network e poi aspettarsi che i clienti piombino dal nulla. Per poterti avvantaggiare dell’enorme potenziale di marketing offerto da questi social network, il tuo profilo deve essere attivo.

Prima di scrivere un profilo alla cieca, fermati un attimo e rifletti un po’ su chi è il tuo cliente tipo, dove va per ottenere le  informazioni che vuole e a cosa è interessato. Naturalmente nessuno ti vieta di pubblicare il tuo profilo in qualsiasi tipo di social network ti capiti davanti, ma ricorda che quello che stai cercando di ottenere sono i risultati, e per giunta il più rapidamente possibile. Per farlo devi sapere dove dovrai impiegare la maggior  parte delle tua energia. Se ad esempio sei nel settore dei beauty center, non andrai a pubblicare il tuo profilo in un network riservato agli ingegneri.

In questo articolo ho scelto di concentrarmi su di uno specifico social network e di darti alcuni consigli così da poter iniziare la tua attività. Questo social network è (ovviamente) Facebook.

Facebook è un fenomeno mondiale ed è il più grande social network esistente – con i suoi più di 700 milioni di membri è veramente sconfinato. Facebook è un social network innovativo ed ha creato una situazione del tipo “se non ci sei non esisti”. Molti imprenditori hanno approfittato di questa “vetrina” per promuovere se stessi ed espandere la propria cerchia di contatti commerciali.

Ecco alcuni passi iniziali che ti permetteranno di creare una pagina su Facebook:

1: Immaginati la pagina del tuo profilo, come vorresti che fosse e come dovrebbe essere a livello concettuale.

2: Stabilisci in che modo rappresentare la tua azienda, a cosa porta? Qual’ è la sua unicità? Qual’ è la sua specialità?  Cosa vogliono sentire da te i tuoi clienti? Nota che in questa fase stai cercando degli argomenti, qualcosa su cui puoi scrivere nel corso del tempo, qualcosa riguardo a cui puoi scrivere estensivamente, qualcosa che puoi sviluppare.

3.Stabilisci il tuo piano d’azione. Prepara un documento che funga da mappa, che contenga il tuo programma da seguire, il tuo piano d’azione. A titolo di esempio, scegli il giorno più appropriato per pubblicare gli articoli del blog, stabilisci la frequenza con cui dovrai aggiornare la tua pagina Facebook e rispondere ai messaggi, ecc. È importante che tu prenda in considerazione anche il fatto che potresti cambiare tattica in qualsiasi momento, specialmente quando qualcosa non sta funzionando per il verso giusto. Una volta che inizi ad usare i social media è molto importante essere sempre all’erta e pronti per i cambiamenti.

4: Progetta la pagina Facebook ed inizia a cercare amici. Su Facebook non è sufficiente aprire una pagina con il tuo profilo, ma è necessario accumulare quante più persone possibile che vanno sulla tua pagina e cliccano su MI PIACE. Questa è la differenza tra il pieno successo e il dilettantismo. Usa la barra della ricerca, grazie a questa è molto semplice trovare imprenditori/aziende/clienti/aree in cui potresti concludere affari. Sostanzialmente devi indirizzati al tuo pubblico potenziale. Invitalo ad unirsi a te con un semplice messaggio di saluto. Da li in poi non ci sono più confini. Più connessioni hai, maggiore sarà la resa dell’investimento.

5: Sii li per restarci. Sii preparato al fatto che una volta che avrai iniziato l’attività ti sei impegnato a seguirla giornalmente e con costanza. Per molti questa è in realtà la fase più difficile, ma non deve essere abbandonata. Quando si tratta di social media è molto importante mantenere una certa continuità – è un processo che richiede tempo ed è quindi importante mettersi d’impegno e agire in base a ciò che hai stabilito in base hai punti precedenti.

Bene, ora devi semplicemente iniziare. Il passo successivo, dopo che ti sei iscritto ed hai iniziato a muoverti su Facebook, è di trasformare questa attività in un business (nuovi clienti, più vendite, incremento delle entrate, etc). Questo argomento sarà trattato ed ampliato nel nostro prossimo seminario, che terremo a Milano il 26 e il 27 Gennaio.

Al seminario imparerai come generare vendite su internet con un investimento molto vicino allo zero. Tratteremo argomenti quali: Marketing su Facebook, LinkedIn, Twitter e YouTube; Newsletter e E-Mail Marketing; Blog; Ottimizzazione sui Motori di Ricerca, Marketing Online & Offline. Se questi argomenti ti interessano, sei il benvenuto!

Maggiori informazioni le trovi su www.marketingguru.it

Spero di incontrarti a Milano

99 Mini-lezioni Email Marketing

6 commenti

  1. Ciao Cosimo
    ho letto questo articolo e come altri l’ho trovato
    chiaro e utile. Comunque, a seguire dalla conversazione telefonica,
    se qualcuno mi chiederà su come pubblicizzare pagine web gli darò
    certamente il tuo numero. Per quanto riguarda l’e-mail marketing,
    per ora questo per me non è un problema. Vale a dire penso di saper scrivere
    una mail a un gallerista o museo, per chiedergli una collaborazione o una mostra. E’ chiaro che se si approfondisce l’argomento, il discorso può essere più tecnico e meno semplice di come l’ho messo io.
    Comunque per ora valuterò un po l’esito delle due inserzioni,
    e successivamente ti posso aggiornare. saluti Rocco Salvia

  2. E previsto altro corso simile a questo?

    • Cosimo Malagrinò

      Ciao Clementina,
      al momento in cui scrivo (25/10/13) l’evento più simile e più vicino nel nel tempo è questo qua:

      Come trovare e portare all’acquisto nuovi clienti.
      Sede: Finanza Europa
      Via Teulié, 11 – Milano
      31 Ottobre alle ore 18:00 (precise)

      Si tratterà di un evento gratuito e si parlerà di una strategia legata ai social network, Ci sarai? 🙂

Rispondi a rocco salvia Cancella un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*